- Anai-it

09/08/2018
Vai ai contenuti

Menu principale:

Libri Consigliati

In occasione del Centenario e nel ricordo di tutti i Caduti è stato pubblicato il nostro libro che ricostruisce la storia di cinque soldati italiani durante la Grande Guerra. Dalla Strafexpedition sul Pasubio al Grappa, dagli assalti sull’Altopiano di Asiago all’Ortigara, al Cimone, dalle battaglie sull’Isonzo alla disfatta di Caporetto, alla riscossa sul Piave. Veterani e “ragazzi del ‘99” scrivono qui con il proprio sacrificio le pagine della Storia più vera, quella delle loro vite ripercorse dopo un secolo grazie a contributi da tutta Italia e dall’Austria. Insieme ai soldati di ogni Arma vinceranno infine sul campo uno degli eserciti più potenti del mondo, affrontando quegli Austroungarici davvero nemici soltanto “nell’attimo supremo dell’incontro con Dio”. Rivivono così disperati combattimenti e sconosciuti atti di pietà realmente accaduti, dalle montagne più sperdute agli ospedali da campo laddove il destino di uomini semplici incrociò quello degli stessi Reali al fronte. Una narrazione appassionata rende coinvolgente questa testimonianza sulla Grande Guerra, oltre a 250 fotografie molte delle quali inedite. Alla fine del libro, in ricordo della mia città di nascita, si trova un elenco con i nomi di quei Caduti Bresciani delle classi 1899 e 1900 che è stato possibile rilevare via via durante le ricerche di questi anni. E’ simbolicamente affiancato da quello dei Caduti sul Monte Cimone dell’I.R. 59° Rainer di Salisburgo poichè oggi, come auspicio di pace nella nostra Europa unita, nessuno può più ignorare il sacrificio dell’altro.Il volume, dalla copertina allegata, è prenotabile nelle librerie specializzate (ISBN 978-88-88542-63-8), acquistabile direttamente fino ad esaurimento copie presso  (nuovi arrivi) o utilizzando il link:
 

Torna ai contenuti | Torna al menu