- Anai-it

13/09/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:


Il giorno 10 dicembre 2015 il Brig. Gen. tramat. Guido Alessandris, Chairman TG WG IST (Presidente del Gruppo di Lavoro dei Trasporti di Superficie della NATO), ha visitato il Movement Coordination Centre Europe (MCCE) di Eindhoven, Paesi Bassi, al fine di conoscere le opportunità offerte dal Centro nel settore dei Trasporti. Lo scopo di MCCE è quello di ottimizzare i trasporti delle 27 nazioni partecipanti per economizzare le risorse finanziarie, sfruttando le capacità residue (Spare Capacity) di trasporti già in essere, ovvero consentire l`uso di assetti non disponibili ad una data nazione ma disponibili ad altre nazioni membre. In tale ottica il Centro coordina i trasporti navali, terrestri, aereo e la funzione di
rifornimento in volo (AAR) per i quali l’Italia è parte attiva quale membro fornitore e utilizzatore.Presso tale Centro è costituita la Rappresentanza Militare Italiana,che dipende organicamente dal Capo di Stato Maggiore del COI. Il Capo Rappresentanza è il Ten. Col. tramat. Mario LOSASSO, dal giorno 1 agosto 2013. Il giorno della visita era in corso la riunione del Cellula Trasporto Navale (Sealift Cell) alla quale partecipavano i rappresentanti nazionali dei paesi membri del MCCE, per l’Italia era presente il Ten. Col. tramat. Marco PACCOJ, in servizio presso il COI – JMCC.
 Nella foto (da sx a dx) il Ten. Col. Marco PACCOJ, il Brig, Gen. Guido ALESSANDRIS, il Ten. Col. Mario LOSASSO.

        
 

Torna ai contenuti | Torna al menu