Home Page - Anai-it

20/04/2019
Vai ai contenuti

Menu principale:








Presidenza Nazionale Autieri d'ITALIA


A tutti voi un sincero augurio di una Santa  Pasqua di pace A tutti voi un sincero augurio di una Santa Pasqua di pace e di  serenità, con la speranza che tutto il mondo recepisca il messaggio della Pasqua, per una Resurrezione dei valori e del rispetto della dignità umana.
Gen. Vincenzo DE LUCA

Progetto di Educazione Stradale dal titolo "La Buona Strada della Sicurezza"
ideato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, inserito nella Piattaforma Nazionale di Educazione Stradale del Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, svolto da Tecnici dell'Associazione Nazionale Autieri d'Italia in tutto il territorio nazionale.
"Attività svolta nelle Scuole Primarie di Milano e Provincia"
Anno Scolastico 2018/2019






 

SEZIONE AUTIERI FRANCIACORTA
La Sezione Autieri Franciacorta, vista l'esperienza positiva dell'anno precedente che ha visto 100 bambini delle scule primarie partecipare entusiasti e con attenzione alle nostre iniziative, per il secondo anno consecuivo, sabato 6 e domenica 7 Aprile,era presente alla Fiera " Lombardia Carne " a Rovato con uno stand. Durante la mattinata del sabato abbiamo illustrato a tre classi nozioni di Educazione Stradale e le norme comportamentali da tenere sul Bus e aterra in attesa e alla discesa, grazie alla collaborazione della Società, AutotrasportiArriva che ci ha messo a disposizione un Autobus. Successivamente durante la giornata del sabato e la domenica, siamo rimasti a diposizione dei visitatori per far conoscere la nostra Associazione. Un grazie a tutti gli Autieri che hanno collaborato per la riuscita dell'evento.





Titolo del Libro  
"Patrocinato dalla Presidenza Nazionale dell'ANAI"
Enrico  Consonni/Tarcisio Beretta
LEGATI PER LA  VITA
Diario di due soldati  allo sbando dopo l’armistizio dell’8 settembre  1943 A Cura di Walter  Consonni, Carlo Maria Beretta e Francesca Passoni.
Casa Editrice  BELLAVITE
LEGATI PER LA VITA
Narra come Enrico Consonni e Tarcisio Beretta, due Autieri incorporati nel gennaio del 1942 nella Caserma Montello di Milano con il glorioso 3° Centro Automobilistico, riuscirono a sopravvivere a quell’interminabile fuga verso la salvezza che ebbe inizio dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943.
Enrico e Tarcisio furono costretti ad affrontare un viaggio interminabile a piedi, tra fatiche indicibili, stenti e privazioni. Lo fecero sempre insieme, fisicamente e moralmente, grazie ad una salda e profonda amicizia che li univa fin da bambini.
Legati per la vita raccoglie le memorie di guerra di questi due uomini, il racconto dei pericoli e delle angosce che, come molti altri soldati, furono costretti a vivere durante quelle settimane da “sbandati”.
Giorni e notti di paura e di angoscia, di fame e di sete, ma anche di fede, di speranza e di solidarietà.
Il Libro avente codice ISBN 978-88-7511-345-2 ha un costo al pubblico di € 12,00 ed è ordinabile tramite qualsiasi libreria del territorio nazionale, oppure mediante il sito della Casa Editrice www.bellavite.it o altri siti web che commercializzano tali articoli, anche a prezzo scontato.

Sezione di Terni
Il  2 aprile 2019,  nella Cattedrale di Terni, si è celebrato  l’ormai tradizionale  precetto Pasquale per le Forze Armate e le  Forze dell’Ordine. La santa messa è stata presieduta dal vescovo Giuseppe  Piemontese e concelebrata dal cappellano militare dei Carabinieri e Finanza don  Aldo Nigro,  dal cappellano militare dell’Esercito padre  Nicolas Hedreul e da don Stefano Mazzoli.
Tra le autorità erano presenti il  sindaco Leonardo Latini, il prefetto Paolo De Biagi, il presidente della  provincia Giampiero Lattanzi, il questore Antonino Messineo e i comandanti ed il  personale dell’ Esercito, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della  Polizia Penitenziaria, delle Forze di Polizia e Corpi Armati dello Stato, della  Croce Rossa Italiana e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma con  rispettivi familiari.
Per la Sezione  ANAI di Terni erano presenti il Vice Presidente della Sezione, aut. Adriano  Dottori ed il socio aut. Paolo Bacocco.
La celebrazione si è conclusa con la  lettura della preghiera per la Patria.
Nella foto, gli autieri Dottori e  Bacocco.


Attività Sezione di Milano
Riunione delle Sezioni ANAI della Lombardia


Attività Sezione di Milano
Giuramento degli Allevi della Scuola Militare Teuliè


Sezione A.N.A.I  del Polesine
Corso di Formazione Base Protezione Civile 24-03-2019 Rovigo
Nella giornata del 24 marzo 2019 a Rovigo presso la Piazza Vittorio Emanuele II e Palazzo della Gran Guardia il corso di formazione base per Volontario della Protezione Civile. Tutto ciò si è svolto alla presenza delle seguenti autorità cittadine: il Sub-Commissario Prefettizio Della Citta’ Di Rovigo Rocco Berton, il Comandante Di Compagnia Di Rovigo Carabinieri Cap. Giovanni Truglio, il Comandante Di Stazione Carabinieri  Luog. Ten. Claudio Aldrigo, per la Polizia Locale Di Rovigo Giampaolo Sprocati, il Dott. Paolo Avezzu’, la Rappresentante Della Protezione Civile Provinciale Dott.sa Monica Gambardella e il Presidente di Assoarma e in Rappresentanza di tutte le Associazioni D’arma di Rovigo Paolo Vaccaro.
I rappresentanti A.N.A.I. I Responsabile Della Protezione Civile A.N.A.I. Della Garfagnana Massimo Turri, I Responsabile Della Protezione Civile A.N.A.I. Di San Bassano Cremona Il Comandante Della Colonna Mobile Nazionale Commendatore Giuseppe Papa, il Consigliere Nazionale Efrem Zennaro.
Il Consigliere Nazionale Efrem Zennaro ha letto gli auguri del Vice Presidente Nazionale, Responsabile Settore della Protezione Civile A.N.A.I. Brig. Gen. Silvio Sebbio.
A questo corso di formazione hanno partecipato i seguenti futuri volontari della Protezione Civile: Efrem Zennaro, Maurizio Stocco, Sara Morini, Daniel Tosin Tessin, Marina Mari, Sonia Bega, Sante Celon.
Da evidenziare il fatto che Sante Celon, venuto a sapere che il corso di formazione era aperto a tutta la cittadinanza, ha voluto partecipare e inscriversi all’A.N.A.I. sezione del Polesine.



Sezione di ROMA
Anche per il corrente anno scolastico la Sezione ANAI di Roma ha partecipato al progetto De.Si.Re.,la città che vorrei - iniziativa di formazione per la scuola primaria sui temi della sicurezza stradale e della mobilità sostenibile. L'iniziativa, avviata in 14 scuole in 15 Municipi della periferia romana, è promossa da Roma Capitale e patrocinata dalla Consulta Cittadina Sicurezza Stradale, Mobilità Dolce e Sostenibilità. Sono oltre 4.300 gli alunni coinvolti fino a maggio, in 200 classi, per un  totale di 2000 ore di formazione.


Sezione di Modena
Commemorazione del Centenario della fine
Grande Guerra 1918 - 2018

Sezione Oltrepo Pavese Santa Maria della Versa
Giornata dell'Autiere 17 Marzo 2019

        

Accademia Militare di Modena
La Sezione di Modena  ha partecipato al giuramento del 200° Corso Dovere
alla presenza della massime Autorità Civili, Militari e Religiose


L’offerta dell’Università Guglielmo Marconi.

Gentilissimi  Presidenti,
si inoltra la  mail pervenuta dalla Dottoressa Karin Di Giorgio relativa all'argomernto in  oggetto significando che eventuali ulteriori chiarimenti potranno essere  richiesti direttamente alla citata Dottoressa che legge per conoscenza.
il Segretario  Generale di ASSOARMA, Gen. B. Sergio Testini
Cordiali saluti.
Gen.Vincenzo DE LUCA
Poesia dedicata agli autieri

Di Tarcisio Martinelli
Foto 1- Oldoni Natale, a Portogruaro, Caserma Capitò
C.P. 56° - 3° Brigata Missili nel 1975
  

Foto 2 - è stata fatta a Trapani
nel gennaio 1975 al C.A.R

     

    

Cerimonia di chiusura della Sezione di Thiene
In data 27 gennaio 2019, a Breganze (VI), si è svolta la cerimonia in oggetto, in ottemperanza ai relativi Decreti emessi dal Presidente Nazionale Ten.Gen. De Luca dott. Vincenzo.
Il Delegato Regionale del Veneto, Brig. Gen. Aldo Marandino,  ha ringraziato il Presidente della disciolta Sezione di Thiene Cap. Franco Panozzo, a nome del Presidente Nazionale, per l'attività svolta in oltre 25 anni di attività alla Presidenza della Sezione.
Contemporaneamente sono stati designati quali Capo Gruppo Zerbaro Gino per il gruppo di Thiene e Pigato Giorgio per il gruppo di Marostica.
Presenti alla cerimonia le Sezioni di:
BREGANZE, CAVAZZALE DUEVILLE, NEGRAR VALPOLICELLA, TREVISO, PORTOGRUARO, VERONA e VICENZA
 

DALLA PRESIDENZA NAZIONALE
Attività di Protezione Civile dell'ANAI


         


  

Centenario della Vittoria
“Gentili Autorità, Carissimi Autieri ed amici degli Autieri,
si celebra oggi una giornata importante per tutti gli Autieri convenuti e per tutti coloro che partecipano a questa particolare cerimonia, tradizionalmente voluta dalla Sezione ANAI di Modena e dai gruppi collegati e che quest’anno assume un valore simbolico di grandissimo significato.
Nel Centenario della Vittoria, con il termine della Prima Grande Guerra, voi avete reso gli onori ai 650.000 Caduti che con il loro sangue e il loro sacrificio, insieme ai milioni di feriti, invalidi e  cittadini, resero possibile questo fondamentale della nostra Nazione, con la conclusione del ciclo risorgimentale per l’Unità d’Italia, per il ritorno di Trieste e Trento e delle Terre Irredente alla Madre Patria. Grande fu il contributo degli Autieri alla causa, con circa 20.000 Caduti.
Autieri di Modena, nella splendida città decorata di Medaglia d’oro al Valor Militare, che voi dovete sempre onorare con rispetto e sentimento, siate un esempio per tutti i cittadini di laboriosità e di sostegno tenace dei valori in cui crediamo, la solidarietà, la fratellanza,  il senso del dovere e lo spirito di sacrificio, e soprattutto la nostra Patria, la nostra Bandiera.
A voi tutti e alle vostre care famiglie in questa importante e significativa ricorrenza, il mio caloroso saluto e gli auguri affettuosi di pace e di benessere, e come sempre............
FERVENT ROTAE FERVENT ANIMI !
Viva gli Autieri d’Italia !
Viva l’ITALIA ! “
Tenente Generale Vincenzo DE LUCA
Presidente Nazionale degli Autieri d’Italia

Sezione di Modena
La Sezione di Modena si congratula con il Neo Cavaliere della Repubblica " Il vice Presidente della Sezione e Tesoriere Oreste Melchiorri ". La sezione ha attualmente iscritti 4 Cavalieri della Repubblica e non dimentica il caro amico e Presidente, da 6 anni deceduto, ma mai dimenticato il Cav. Nestore Canova. Colgo l'occasione a nome del Consiglio Direttivo e dei gruppi associati di Augurare a tutte le Sezioni A.N.A.I. un Buon Natale e un Buonissimo Anno Nuovo.
Il. Presidente della Sezione Luciano Cav. Bianchini
 

Sezione di Treviso
CAMBIO DI DIREZIONE ALLA SERIMANT DI TREVISO
Venerdì 14 dicembre a Treviso, presso la Caserma “Andrea Boltar” , sede della Se.Ri.Mant. Sezione Rifornimenti e Mantenimento, si è svolta la cerimonia di avvicendamento alla Direzione dell’Ente. Alla presenza del Brig.Gen. Sergio Santamaria, Direttore del Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza, il Col. Sergio Conte ha passato le consegne al Col. Raniero Marchetto. Tante le autorità intervenute, tra cui spiccavano il Prefetto di Treviso dott.ssa Maria Rosaria Laganà, il Questore dott. Maurizio Dalle Mura, i Comandanti delle Forze Armate e di Polizia cittadine, numerosi Ufficiali e Comandanti dell’Esercito Italiano giunti da tutto il Nord Italia, e i rappresentanti delle Amministrazioni Comunali di Treviso e Giavera del Montello, accompagnati rispettivamente da Bandiera (decorata di Medaglia d’Oro al V.M.) e Gonfalone Comunale. Numerosissime le rappresentanze delle associazioni combattentistiche e d’arma, tra cui spiccava l’A.N.A.I., presente con il Vicepresidente Nazionale Col. Andrea Prandi, il Delegato Regionale del Veneto Brig.Gen. Aldo Marandino, il Delegato Regionale del Friuli Venezia Giulia Cav.Graziano Mei, e i Vessilli delle sezioni di Treviso, Conegliano, Udine e Oltrepo Pavese. Dopo gli onori alla Bandiera della Città di Treviso e al Direttore del Polo di Mantenimento Pesante Nord, il Col. Conte ha letto la formula di rito per il passaggio di consegne al Col. Marchetto. Al termine dei discorsi di rito, il tradizionale vino d’onore con taglio della torta.  


Appello di Bergamini
                                                 
                                  Matteo Bergamini                       
Appello a tutti i CONCORDIESI. Conoscete per caso i nipoti di questo Antonio Calzolari, o addirittura l'Antonio Calzolari stesso? Navigando su un sito francese mi è capitata sott'occhio questa gavetta di un soldato italiano di Concordia (MO), trovata sulle alpi. Stanno cercando di contattare la famiglia da un anno ma il comune non risponde (ovviamente). Grazie a tutti!

Sezione di ROMA
"Tre generazioni di Autieri. Mar.Magg."A" Luigi Carvelli in servizio dal 1959 al  1978 alle allora Scuole della Motorizzazione,Primo Luogotente Guiseppe Carvelli  ,Sottufficiale di Corpo dello stato Maggiore dell'Esercito,Primo Caporal  Maggiore Luca Carvelli in servizio presso l'8° Reggimento Trasporti  "Casilina",la tradizione continua!!."




"la Sezione ANAI di Roma  ha il piacere di  pubblicare il seguente storico filmato girato dall'Istituto LUCE negli anni  cinquanta presso l' allora Scuole della Motorizzazione."

 


TeF Channell Magazine

Video SPECIALE 4 NOVEMBRE 2013

MUSEO DELLA MOTORIZZAZIONE

per una corretta visualizzazione usa








 

Torna ai contenuti | Torna al menu